Ovvero: come fare i bagagli e lasciarsi tutto alle spalle (di nuovo, ma stavolta per amore!) senza mai trovarsi a pensare d’aver fatto una cazzata

Tuesday, March 14, 2006

Spaghetti e Crauti


Garbage
Originally uploaded by Eulinx.
E' cominciata una nuova settimana in Crucconia. Ed è anche una nuova settimana di sciopero della nettezza urbana. La sesta, se la memoria non m'inganna. Questa foto l'ho scattata dalla finestra della camera da letto, tra un'impalcatura e l'altra (vedi post precedente!) e rende vagamente l'idea.
Le strade sono uno schifo, anche se qui la gente non sembra prendersela affatto.

In questi giorni stiamo sistemando il nuovo ufficio. E' bellissimo, in un edificio d'epoca appena ristrutturato e praticamente a due passi dal Planken, il cuore della città. La società si occuperà di webdesign e programmazione e c'è già qualche progetto in cantiere.
Il socio di Sean è un tipo simpatico e un vulcano di idee. Come molta gente di qui, ha un' enorme simpatia per gli italiani (e per le italiane) perché dice che, a differenza della maggior parte dei tedeschi, sono rumorosi e pieni di vita. In effetti sembra che "tedeschi e italiane" sia un binomio affermato, di questi tempi.
Venerdì sera, per esempio, siamo andati a bere una birra con una ragazza italiana e col suo fidanzato tedesco. Ci siamo conosciute grazie ad un mio ex ragazzo che è anche un suo amico e che, sapendo che si sarebbe trasferita qui a Mannheim, ha pensato di metterci in contatto.
Loro vivono qui dallo scorso ottobre e il posto gli piace parecchio. Sarà piacevole uscire insieme, qualche volta.
La suocera n°1, invece, ci diceva che ha incontrato al supermercato un vecchio compagno di scuola di Sean che ha sposato una ragazza italiana.
E poi c'è Cloti, altra blogger in trasferta crucconica che ho da poco scovato in rete!! : )
Però gli uomini tedeschi forse sono un po' pigri, perché a quanto pare sono sempre le signorine italiane che fanno le valigie e mollano tutto!

8 Comments:

Anonymous Anonymous said...

Ciaooo
anche qua siamo messi più o meno allo stesso modo, da un lato il freddo va bene, almeno tutta questa spazzatura crea meno problemi dal punto di vista igienico...
Qua hanno incaricato delle ditte private di portare via la spazzatura, ma credo che costino davvero molto al comune: speriamo che arrivino presto ad un accordo, ma la vedo dura...!
Ognuno é fermo sulle proprie posizioni da quello che ho capito, e si litigano per 18 minuti in più il giorno: almeno così mi spiegava il mio ragazzo.
Riguardo ai tedeschi, hai ragione, fanno sempre muovere noi, quei pigroni! :))
buona serata e un abbraccio

14/3/06 4:28 pm

 
Anonymous Anonymous said...

dimenticavo, su essen&trinken c'é una bella intervista a Bleibtreu: lo sapevi che era innamorato di una italiana e che l'aveva seguita fino in Italia??? è un patito della cucina italiana (ma quale tedesco non lo é??) e il suo risotto sembra imbattibile...

14/3/06 4:32 pm

 
Blogger Eulinx said...

Si, anche qui hanno incaricato delle ditte private, ma non e' sufficiente! : (

No, non lo sapevo che Bleibtreu era innamorato di una ragazza italiana...ma vedi, e' stato LUI a fare i bagagli!!
Mi e' sempre piu' simpatico!!!

14/3/06 4:55 pm

 
Anonymous witchy said...

posso avere uno spagnolo? ...va bè, va bene anche un tedesco, dai!!! ;))

14/3/06 6:21 pm

 
Blogger Eulinx said...

Ci stiamo attivando. Stiamo lavorando per Voi. Porta pazienza, porta pazienza...!!!

14/3/06 6:31 pm

 
Blogger TeK said...

Accibercolina quanti sacconi...
Ad oggi siete ancora in questa situazione? Non ti invidio và...

15/3/06 8:19 pm

 
Anonymous rago said...

Allora se ho capito bene, in Europa funziona cosi'.
Siccome maschi e femmine italiani fra di loro non si capiscono, si emigra (la famosa fuga dei cuori accanto a quella dei cervelli) secondo queste regole: i maschietti a destra, ovvero ad est, nei paesi ex-comunisti dove le donne sono piu' femminili, e le femminucce a destra, ovvero ad ovest, dove sono gli uomini locali apprezzano la femminilita' delle italiane. Ho capito bbbravo oppure no?

Sull'immondizia, apprezzo la caparbieta' degli scioperanti tedeschi, direi meticolosamente determinati, cosi' come quella dei francesi, voluttuosamente collerici, al contrario di noi italiani, brevemente riconducili all'ordine.
Paka, paka.
Rago

24/3/06 9:18 am

 
Anonymous rago said...

Ciao Eulinx, oggi staziono davanti ad internet.
Noto con disappunto che il tuo contributo a Sacripante - www.sacripante.it - non e' stato pubblicato. Ovvio, dato che immagino tu non l'abbia mandato.
Ma perche' vuoi privare il mondo della lettura di un pezzo che sicuramente sarebbe interessante?
Buon viaggio!
Rago

24/3/06 11:26 am

 

Post a Comment

<< Home

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog