Ovvero: come fare i bagagli e lasciarsi tutto alle spalle (di nuovo, ma stavolta per amore!) senza mai trovarsi a pensare d’aver fatto una cazzata

Monday, August 28, 2006

Aspettando l'ora X

In previsione dell'ora X, che scatterà il 17 settembre, abbiamo passato gli ultimi giorni a svuotare armadi e librerie e a buttare via roba vecchia. Francamente non vedo l'ora di traslocare perché di stare qui dentro non ne posso davvero più. Il vecchio proprietario comincia il trasloco questa settimana e spero vivamente che riesca a finire prima del 17 settembre.

Prima di trasferirci dobbiamo, però, ristrutturare il bagno, che al momento è una spaventosa stanza con sanitari rosa (ROSA!), pavimento marrone (MARRONE!) e cabina doccia nera (si, si, ho scritto NERA!). Vi descriverei anche la cucina in stile "mimetico " che il tizio, generosamente, ci lascia. Ma ho pietà di voi e per oggi ve la risparmio.

Due parole sui bagni in Germania. Da queste parti è consuetudine avere il WC in una stanza e il resto del bagno in un'altra, non è scontata la presenza di una finestra, mentre è praticamente scontata l'assenza di un bidet.
Ora, in considerazione di quanto ho appena scritto, noi avremmo deciso, appunto, di rinnovare la stanza da bagno e siamo andati un po' in giro per renderci conto dei prezzi.
La ditta che avevamo contattato ci ha inviato il preventivo la settimana scorsa e per poco non svengo dallo shock: 11.700 euro è stata la loro richiesta, di cui 7.300 di lavoro e il resto per i materiali.
Va da sè che ora dobbiamo trovare un'altra ditta che faccia il lavoro ad un prezzo inferiore, ma in Germania non è semplice, perché il lavoro manuale è pagato molto bene e un operaio di questo tipo non prende meno di 20-25 euro l'ora. Giustissimo, ovviamente, ma non per le mie tasche.

Il pericolo maggiore è che Sean decida di fare tutto da solo. Finora sono riuscita a convincerlo che non sarebbe in grado, ma non so quanto possa durare. Ma perché gli uomini sono sempre convinti di saper fare di tutto, dagli idraulici agli elettricisti, passando per cuochi, giardinieri e chi più ne ha più ne metta?

31 Comments:

Anonymous dearwanda said...

lo so traslocare e' una faticaccia ma pensa che bello poter ridisegnare lo spazio dove vivi come piace a te (nei limiti del budget ovviamente!) Qui mi sfrattano se attacco una puntina al muro!! Appena puoi mostraci una foto del bagno, muoio dalla voglia di vedere questo capolavoro espressionista!

Ah poi se ti serve un idraulico ho un amico che ne conosce uno, lo trovi Düsseldorfer!

28/8/06 12:52 pm

 
Anonymous dearwanda said...

volevo dire qui ma m'e' andata male. Quanto so imbranata!!

28/8/06 12:53 pm

 
Anonymous Pino_l'idraulico said...

Chiamato?
...dunque, direi che i sanitari da Rosa li facciamo a pois verdi, la doccia nera la lasciamo e ci buttiamo su due o tre crisantemi e una croce e non se ne parla più. Per le piastrelle marroni ...marroni, no, il marrone stimola troppo evacuazioni organiche solide quindi, direi, di cambiarle con delle piastrelline di 1x1 cm viola!

Preventivo del tutto, voglio essere gentile, 11.699 euro ...solo perché conosci il Duss! :)

28/8/06 1:12 pm

 
Blogger Düsseldorfer said...

E' proprio vero, gli uomini vogliono fare tutto da soli e pensano anche di saper fare tutto
...hai capito adesso perché preferisco uscire solo coon donne?

28/8/06 1:13 pm

 
Anonymous dearwanda said...

hahahaha...oddio qui ci riavviciniamo pericolosamente ai territori xxx....ho come un presentimento che tra poco rispunta Rocco...

28/8/06 1:15 pm

 
Blogger Eulinx said...

Wanda: più che espressionista, direi decadentista...o funereo, rende meglio l'idea! Appena il vecchio proprietario sloggia, mi armo di digitale e vi regalerò un tour virtuale della nuova casa!

Sig. Pino:
grazie della velocitá. L'altra ditta ci ha messo 2 settimane per un preventivo.
Ora, direi che almeno su un punto siamo d'accordo: la doccia con i crisantemi e la croce ci sta troppo bene!! Solo che il prezzo mi pare un po' esoso...no?

Düss:
e vai, ho trovato un uomo che lo ammette!!! Tu sei da sposare, altro che single!!! ;-)

Wanda2:
dici che Pino è Rocco vestito da idraulico? Oh, Cielo...!!!

28/8/06 1:28 pm

 
Anonymous dearwanda said...

te lo immagini se viene al lavoro mentre il marito non c'e'? Cose turche e anche un po' blasfeme su quella doccia!!

28/8/06 1:31 pm

 
Blogger Eulinx said...

Chissà che aspetto ha...!!! Io me lo immagino con i baffoni lunghissimi e la tuta da Supermario!!

28/8/06 1:55 pm

 
Anonymous Beppone said...

Gli uomini adorano il fascino della tuta da idraulico.. perchè nella fantasia maschile è quello che cucca alla grande !! ;)

28/8/06 2:10 pm

 
Anonymous Isadora said...

Insomma, tutto sommato il preventivo non è neanche eccessivo... qui rinnovare un bagno è una delle cose più costose!! Io ho fatto di necessità virtù, il bidet me lo faccio nella doccia :-D
Gli uomini tedeschi, anche per via dei prezzi allucinanti della manodopera, sono quasi tutti convinti di saper fare tutto - vai in un Baumarkt qualsiasi di sabato mattina e ne vedrai delle belle :-) Io sono riuscita a convincere il consorte a far piastrellare l'appartamento da un professionista (che ci porterà via anche la camicia), ma ho cominciato a martellare ad Aprile :-) In compenso mi toccherà imbiancare ed impacchettare e già mi vengono i sudorini freddi al pensiero... ti sono vicina. ;-)
(Per i divani-letto ti ho scritto una mail)

28/8/06 2:23 pm

 
Blogger Eulinx said...

Beppone:
guarda, il mio si lascia affascinare da un po' troppi mestieri, per i miei gusti!! Comunque sarò sfigata io, ma gli idraulici che mi sono capitati erano sempre dei gran ragani!!!! :-)

Isa:
Hai ragione, qui sono peggio che in Italia! Io purtroppo ho dovuto cedere su qualcosa e il compromesso prevede che Sean si occupi di tirare su un muretto in cartongesso (non può fallire, mi sono documentata!!!), ma il resto lo faremo fare da professionisti! Anche noi dovremo imbiancare, ma questa parte mi piace, devo dire la verità!
L'impacchettamento, invece, è atroce e non si vede una fine...

Mi sono letteralmente incastrata sui link che mi hai mandato, grazie mille!
Ti faccio sapere!

28/8/06 2:59 pm

 
Anonymous Chiara said...

La risposta alla tua domanda è: certo che sì! Il mio, a una prima occhiata dalla cabinovia sul ghiacciaio del Monte Bianco, ha aggiunto alla sua già lunga lista una nuova professione: guida alpina. Gli ho confessato che, con tutto il bene che gli voglio, non mi inoltrerei tra i crepacci da sola con lui. Oddio, poi viste le sue performance della sattimana, capace pure che sarebbe davvero in grado... Ciao, Chiara

28/8/06 3:08 pm

 
Anonymous Pino_l'idraulico said...

Preventivo alto??? :(

ok, facciamo 500 euro e non se ne parla più!
Porto alcuni assistenti di fiducia se non ti dispiace. Una famigliola per bene, Rocco e i suoi fratelli!

...mi danno sempre una mano per fare un lavoro pulito! :)

28/8/06 3:12 pm

 
Blogger Düsseldorfer said...

Da sposare io? AHAHAHAH :)
...no non credo sia una buona idea!

28/8/06 3:29 pm

 
Blogger Eulinx said...

Chiara:
hahahahaha!! Pure la guida alpina, nooo!!! Fortissimo! :))

Sig. Pino:
Ecco, come cifra va già meglio. Però non saprei per questo Rocco, e soprattutto per i suoi fratelli...

Düss:
Hai ragione, non ti ci vedo con l'anello al dito!!! Poi mi diventi tutto serio serio e non mi mandi più gli idraulici, i traslocatori, ecc. ecc.

28/8/06 3:38 pm

 
Blogger Düsseldorfer said...

Infatti. Poi devo fare il serio, non posso più frequentare i miei compagni di cella! ...nonononononononononono

28/8/06 4:14 pm

 
Blogger Gab said...

Quando stavo a Perugia ho vissuto per 2 anni e mezzo in una casa con i muri neri dalla muffa...ah come ti capisco!!!
Anche io amo mettere le mani dappertutto a volte ci riesco altre volte faccio casini. Sai come si dice sbagliando si impara.
Ciao buona settimana.

28/8/06 4:24 pm

 
Anonymous Pino_l'idraulico said...

Rocco un bravo ragazzo è! Anche i suoi 15 fratelli bravi guaglioni sono!
No ti preoccupare, portiamo noi i crisanetmi!

28/8/06 4:31 pm

 
Blogger tackutoha said...

E' vero, abbiamo sempre voglia di fare i supermen in tutte le situazioni ricoprendoci spesso di ridicolo. ;-)
Il bagno multicolor però e' bellissimo. :-)

28/8/06 4:39 pm

 
Blogger Eulinx said...

Düss:
già, i compagni di cella...e pure i bloggers! ;-)

Gab:
ecco un altro uomo che non si smentisce: almeno tu impari, però...meno male!! ;-)

Pino:
perfetto, i crisantemi li portate voi. Se volete posso rimediare una corona di fiori...io, però, nella doccia non ci entro, che sia chiaro!!!! :)

Tacku:
Sean più che superman mi sembra paperino!!! Eh, che ci posso fare?
Il bagno multicolor ve lo farò vedere in foto, promesso! Non potete perdervelo! ;-)

28/8/06 6:19 pm

 
Blogger Düsseldorfer said...

Comunque sia io non tocco nulla. L'ultima volta che ho piantato un chiodo per mettere un quadro è venuta giù la parte! :(

28/8/06 7:02 pm

 
Blogger coneja said...

Io il bagno coi sanitari rosa, il pavimento marrone e la doccia nera me lo terrei così com'è.
Sarebbe ideale per metterci la statuetta del vogon che c'è nel mio blog! :D

29/8/06 11:32 am

 
Anonymous dearwanda said...

Bounjour mon cher! In effetti anch'io il bagno lo terrei cosi', pare che il neokrukken kitsch sara' presto l'ultimo grido.

29/8/06 1:01 pm

 
Blogger Eulinx said...

Düss:
hehehe, un vero handyman, insomma!! ;-)

Coneja e Wanda:
Se i preventivi restano questi, temo proprio che dovrò cedere al fascino del neokrukken kitsch... :(
Mi verrà da vomitare tutte le mattine, ma sarò già nel posto giusto! :D

29/8/06 2:08 pm

 
Blogger Düsseldorfer said...

puoi sempre dipingerli! :P

29/8/06 2:45 pm

 
Anonymous Isadora said...

Posso fare un po' la maestrina?? :-D
E far cambiare solo sanitari e rubinetterie e fare il rivestimento da soli? O magari invece delle piastrelle cercare materiali alternativi (anche per facilitare il fai da te) tipo questo -> http://www.sediroc.de/FLEXASTONE.html ? (se vuoi saperne di più cerca sandsteinfurnier)... non cedere!!

29/8/06 2:57 pm

 
Blogger flipper said...

il bagno deve essere uno spettacolo, grazie per le indicazioni, mi sono servite!

flipper

29/8/06 6:03 pm

 
Anonymous rago said...

Ciao Eulinx.
La descrizione del bagno tedesco coincide esattamente con quella russa: niente bidet, niente finestra (sostituita da un deodorante), wc separato dal resto e colori allucinanti, ma solitamente dati dalla carta da parati.
Potenzialmente sono come Sean, ovvero vorrei poter fare tutto - cos'e' un uomo senza il suo trapano? - ma ho deciso che spendo di meno pagando l'operaio con i soldi che guadagno lavorando. Ovvero che il calzolaio faccia le scarpe e il panetterie il pane.

Noi traslochiamo domani, ma a parte i vestiti non porto nulla e di modifiche nell'appartamento, nel quale non so per quanto staremo, non ci penso nemmeno. Va benissimo tutto cosi' com'e'.
Buona fortuna.
Paka Rago

30/8/06 11:19 am

 
Blogger Düsseldorfer said...

Buon giorno teutonica ragazza :)

...scusa, dovrei usare il bagno e il Rosa della tazza mi stimolerebbe parecchio! ...posso?

30/8/06 11:41 am

 
Blogger Eulinx said...

Isa:
e invece è un'ideona! Davvero niente male, ci stiamo pensando seriamente!!
;-)

Flipper:
Si, uno spettacolo orrendo!!! :)
Per le indicazioni, chiedi pure senza problemi!

Rago:
Siamo sulla stessa barca, allora!
Buon Trasloco, in bocca al lupo a te e Katya!

Düss:
Accomodati, carissimo Düss, è tutto tuo!!! :)
Buona giornata anche a te!

30/8/06 1:08 pm

 
Anonymous dearwanda said...

dormi bene cara Eulinx!

31/8/06 3:05 am

 

Post a Comment

<< Home

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog