Ovvero: come fare i bagagli e lasciarsi tutto alle spalle (di nuovo, ma stavolta per amore!) senza mai trovarsi a pensare d’aver fatto una cazzata

Wednesday, October 26, 2005

Sempre più rincoglionita

Domani pomeriggio riparto per Amsterdam. Stavolta ho fatto la brava e ho cominciato a fare la valigia questa mattina. Per una volta voglio provare l’ebbrezza della tranquillità e uscire di casa sapendo che non ho dimenticato nulla. Ma forse per me questa è solo un’utopia.

Difatti proprio poco fà mi sono accorta che ho lasciato tutte le mie giacche invernali a Mannheim, inclusa la mia inseparabile giacca di pelle. Il che non è una bella cosa quando stai per partire per una città del Nord Europa in pieno autunno.
L’ultima volta che sono partita, siamo andati in Germania solo per prenderci gli abiti pesanti ma, come al nostro solito, abbiamo fatto tutto all’ultimo minuto. Ovvio che, per il grave rincoglionimento che mi affligge, qualcosa dovevo per forza
lasciare.
Stavolta è toccato ai cappotti e pazienza.
Da grande voglio diventare una persona scrupolosa e organizzata.
Qualcuno sa come si fa?

Fra circa 2 o 3 settimane dovremmo riuscire a sapere qualcosa del contratto. L’attesa mi sta logorando, senza contare che questa vacanza forzata a Roma diventa ogni giorno più insopportabile.
Nel frattempo io mi avvantaggio e cerco in internet appartamenti interessanti. (per i curiosi, l’indirizzo è www.funda.nl , ma solo in olandese, sorry!)

La parola di oggi è morgen - domani

5 Comments:

Anonymous MONICA said...

Non ho consigli da darti sull'organizzazione. Potresti segnarti su un foglio le cose da portae via man mano che ti vengono in mente...forse.Un altro sito carino e non solo per gli appartamenti è http://www.marktplaats.nl/. guarda su "woningen te huur", appartamenti da affittare.Se vuoi comprare invece, woningen te koop. Ecco altre parole nuove per te!

26/10/05 1:12 pm

 
Blogger pinklady said...

This comment has been removed by a blog administrator.

26/10/05 1:39 pm

 
Blogger Eulinx said...

Per Monica: grazie per il sito e per le parole nuove! Ti saluto l'Olanda, a presto!!

Per Pink: con me i foglietti non funzionano, già sperimentato! Semplicemente mi dimentico la lista a casa, sono un caso disperato : (
E poi certo che voglio sapere per quali storie hai fatto e farai la ghost writer, ci mancherebbe altro! Me la posso tirare un po' dicendo "quella la conosco"??

26/10/05 6:48 pm

 
Blogger AriaCielo said...

Come ti capisco, non basta imparare un metodo, se sei quella dell'ultimo momento non c'e' niente da fare.
Io ormai mi accontento di una lista minima che ho imparato a memoria e che' facilmente adeguabile a tutte le occasioni. Ma il vantaggio e' che torno in Italia tutti i mesi, e spesso vengono amici a trovarmi (e a portarmi quello che ho dimeticato...)...

27/10/05 7:32 am

 
Anonymous fracci said...

ciao, grazie per la visita. ad HD c'ero per coincidenza, due anni di coincidenza, ma interessante alla fine m'ero affezionata; pensa un po', avrei dovuto andare ad amsterdaam, invece, et voilà, son finita ad auckland (nz). la vita è buffa. belle le tue avventure, tornerò a trovarti. vedo che abbiamo amici in comune (leggo anch'io o miodiosonomamma). Fracci

27/10/05 8:13 am

 

Post a Comment

<< Home

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog