Ovvero: come fare i bagagli e lasciarsi tutto alle spalle (di nuovo, ma stavolta per amore!) senza mai trovarsi a pensare d’aver fatto una cazzata

Tuesday, June 20, 2006

Domani

Certe volte mi capita di ascoltare una vecchia canzone e mi torna in mente il mio primo amore.
E per un po' si scatena una giostra di ricordi che è difficile mandare via. Il senso di colpa per aver fatto tanto male a qualcuno che amavo e che mi amava e che avrebbe fatto di tutto per tenermi con sè, ma che quando c'è stato da dimostrarlo, non ha fatto nulla, invece. Perchè in fondo non era vero, pensavo io, che avrebbe fatto di tutto. E invece era perché lo avevo deluso a tal punto che è non ha saputo cosa fare.
A distanza di qualche anno ci siamo incontrati, ci siamo capiti e sapevamo bene tutti e due che c'era ancora tanto amore, tanto. Ma sapevamo anche che troppe cose erano cambiate e che entrambi avevamo cominciato a camminare su strade da cui non era più possibile tornare indietro. Perchè c'erano altre persone coinvolte, perché eravamo cresciuti e cambiati e perché non sempre, purtroppo, si può rimediare ai propri errori. Abbiamo deciso di non vederci più, per non commettere altri errori a cui non può esserci rimedio. Però lui sa, lui sa bene che ci sarà sempre un angolo del mio cuore che appartiene a lui soltanto e che non può cambiare.
E ci sarà sempre una canzone che mi riporta lontano, a quando si mangiava pizza in macchina, alle poesie di Neruda e frasi di canzoni e lettere senza fine e nottate passate in segreto su un divano letto. A quando ero una stupida che non capiva cos'era davvero importante.
Se a qualcosa deve essere servito il tormento degli anni che sono seguiti, è servito per sapere che non sarò più una stupida. Ho imparato la lezione.
E' solo che certe volte mi manchi da morire.

4 Comments:

Blogger pinklady said...

...Mi hai fatto venire in mente la canzone che metto su quando mi sento così... Hai detto le stesse cose... circa... magari Freddie era un pochino più catastrofico, però...!
Un bacino

Sometimes I get to feelin'
I was back in the old days,
long ago
When we were kids, when we were young
Things seemed so perfect
you know
The days were endless, we were crazy,
we were young
The sun was always shinin', we just lived for fun
Sometimes it seems like lately, I just don't know
The rest of my life's been just a show
Those were the days of our lives
The bad things in life were so few
Those days are all gone now but
one thing is true
When I look and I find I still love you
You can't turn back the clock
you can't turn back the time
Ain't that a shame?
I'd like to go back one time
on a roller coaster ride
When life was just a game
No use sitting and thinkin' on what you did
When you can lay back and
enjoy it through your kids
Sometimes it seems like lately I just don't know
Better sit back and go with the flow
'Cause these are the days of our lives
They've flown in the swiftness of time
These days are all gone but
some things remain
When I look and I find no change
Those were the days of our lives
The bad things in life were so few
Those days are all gone now but
one thing's still true
When I look and I find I still love you
(Queen)

20/6/06 2:05 pm

 
Blogger PiB said...

letto e riletto per situazioni comuni e simili..ogni volta che la "mia canzone" viene sentita dalle orecchie del cuore mi consolo dicendo come te che cmq ho imparato e che se non fosse andata come è andato forse non vivrei le mie attuali canzoni nello stesso modo...nel bilancio della vita ci saranno sempre segni negativi..l'importante è poi trovare il modo di ragiungere il punto di pareggio.

20/6/06 4:00 pm

 
Blogger Eulinx said...

Pink: non me la ricordo questa canzone "der poro Freddie". Cielo, sto invecchiando...ma forse è meglio, ho letto e mi veniva da piangere!

Pib: credo di averlo trovato, quel punto di pareggio. Ma per trovarlo...

21/6/06 12:22 pm

 
Anonymous Senpai said...

ciao eulinx, visto che mi sono "indebitamente appropriato" delle tue belle parole almeno ti lascio questa piccola informazione: la canzone è "These are the days of our lives" tratta da Innuendo del 1991...

30/7/06 10:55 pm

 

Post a Comment

<< Home

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog