Ovvero: come fare i bagagli e lasciarsi tutto alle spalle (di nuovo, ma stavolta per amore!) senza mai trovarsi a pensare d’aver fatto una cazzata

Tuesday, April 11, 2006

Ma non più di uno!

Da parecchie settimane, ormai, mi scontro con l'idea della gravidanza. Dove mi giro vedo pancioni, senza contare passeggini, carrozzine e senza contare le richieste della mamma che ogni tanto butta lì, con estrema disinvoltura, la fatidica domanda: "Ma voi non ci pensate a un bimbo?".
La verità è che, no, io non ci penso affatto, al bimbo. Se dipendesse da me soltanto, io di bimbi non ne avrei mai. Potrei stare qui ad elencare una lunga serie di falsi motivi, ma la pura verità è che ho una paura fottuta di fare un figlio. E non solamente nell'atto fisico della cosa, che pure mi terrorizza non poco, ma anche e soprattutto perché ho paura di fare la madre. Perché tra le innumerevoli qualità di cui la natura non mi ha dotato, spicca senz'altro il senso materno. Io non ne ho neppure un briciolo, nemmeno una vaga ombra. Zero.
Sarei una madre pessima, permissiva al punto da farmi odiare, cuore di panna che si scioglie al minimo capriccio e con una scarsissima dose di pazienza.

Ora, il punto è uno e magari sarà banale, ma devo purtroppo ammettere che nelle ultime settimane, da quando appunto ho cominciato ad essere pedinata dai pancioni, ho iniziato a sentire quelli che credo siano i rintocchi del mio orologio biologico. Il mio bastardissimo e invadente orologio biologico credo - CREDO - abbia cominciato a scandire nitidamente il suo ticchettìo.
Una vocina alla mia destra mi dice: "fregatene, ignora il bastardo ticchettìo, pensa a tutte le cose che non potresti più fare con un fagottino a carico". La vocina alla mia sinistra, invece, dice pressappoco così: "ascolta, fermati un momento, metti radici, immaginati fra 20 anni, pensa a tutte le cose che potresti fare con un fagottino a carico".

Dunque, la situazione è più o meno questa. Diciamo che non sono ancora convintissima, ma mi sto ammorbidendo riguardo all'argomento.
Con Sean da un po' se ne parla ed io so bene come la pensa lui. Lui di bimbi ne vorrebbe tanti, una famiglia numerosa è un suo grande desiderio. Lui dice cose tipo "più siamo, meglio è" oppure "meno di 5 non è nemmeno una famiglia".
Io gli ho fatto chiaramente capire che è pazzo e gli ho altrettanto chiaramente specificato che "there can be only one". Gli ho detto proprio così.
Al che lui si è messo in testa che, se sarà un maschio, lo vuole chiamare Connor MacLeod.
Insomma, è chiaro l'incubo in cui vivo?

11 Comments:

Blogger Baebs said...

ahahah, mi hai fatto proprio sorridere!
quanto ti capisco, anche secondo me uno basta... e a volte avnza anche!
ciao e un abbraccio!
Barbara

12/4/06 8:41 am

 
Blogger pinklady said...

Ehhh mi rispecchio un sacco nel dono che Madre Natura non mi ha dato...! Non sarei mai una brava madre... e infatti non voglio figli e non intendo far scattare mai l'orologio biologico - e comunque, se anche fosse, di padri all'altezza non c'è traccia!!!!
;P

12/4/06 11:58 am

 
Blogger TeK said...

Beh che dire, hai fatto sorridere anche me :)
Si dire che 5 sarebbere un po' troppo, direi giusti per una squadra di calcetto... Non sarebbe male come idea però, tu pensaci bene :)
Eheheh per quanto riguarda l'orologio biologico quello me sà che se accende quando gle pare e non sempre nel momento opportuno ;)
Ma si dai che quando arriverà il momento sarai un brava mamma, ne sono certo. :)

12/4/06 2:50 pm

 
Anonymous Anonymous said...

come ti capisco!! la mia paura non è tanto non poter essere una buona madre ma di dedicarmi troppo ai figli, annullandomi per loro.. mia madre mi ha avuto a 20 anni e mi sono sentita sempre in colpa per la sua giovinezza sprecata, io non vorrei che il mio/miei ipotetici figli provassero lo stesso, perchè magari inconsciamente potrebbero capire che da quando ci sono loro in un certo senso non ci sono più io.. bel guaio!
un bacione ale :)
f

13/4/06 10:58 am

 
Blogger Baebs said...

buona pasqua!
hai già colorato le uova??
e il cestino é già pronto ??
un abbraccio

13/4/06 3:38 pm

 
Blogger Eulinx said...

Vedo, pero', che nessuno mi compatisce!! Ma insomma, io vivo con un uomo che vuole chiamare il nostro eventuale figlio come il protagonista di Highlander e nessuno mi compatisce?!?! Sean sta gongolando perche' nessuno gli ha dato torto...vai a fidarti dei bloggers!
: )

13/4/06 5:21 pm

 
Blogger TeK said...

Ehehehhhe lo sai che non sapevo manco come si chiamasse il protagonista di Highlander? Però come nome non suona mica male :)
Sean hai il mio appoggio ehehehe ;)
Eulinx posso fare pubblicitina al mio forum? Avervi come utenti sarebbe carino :)

13/4/06 9:09 pm

 
Blogger Eulinx said...

Certo Tek che puoi fare pubblicità al forum. Quanto mi dai?
Scherzo, vai pure.
; )

13/4/06 10:23 pm

 
Blogger m@®©o said...

fagottino...higlanders...e meno male che ti sei ammorbidita! ;)

14/4/06 8:12 am

 
Blogger TeK said...

Eheheheh Eulinx ti dò un ministero a tua scelta nel mio forum :D
Tanto per rimanere in politica, ma non dirmi che assomiglio a Prodi che te magno :)
Tutto ma non DOn Abbondio eheheh ;)
Io vi incollo il link e ringrazio la cara Eulinx per la gentilezza...
Purtroppo per scrivere e leggere dovete registrarvi, ho dovuto mettere delle restrizioni non me ne vogliate :D
Eccovi il link...
http://www.dumbo.forumfree.net/
Se non ci si sente più Buona Pasqua a tuttiiiiiiii!!!

14/4/06 10:40 am

 
Blogger pinklady said...

BUONE SORPRESE NELLE UOVA!

14/4/06 11:24 am

 

Post a Comment

<< Home

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog